alt img

Il Ticino splenderà a Soletta

Alla 53. edizione delle Giornate di Soletta, dal 25 gennaio al 1° febbraio, il Ticino brillerà grazie al lavoro degli autori e produttori ticinesi e alle splendide locations del suo territorio  

Durante le imminenti Giornate di Soletta, che quest'anno arrivano alla 53° edizione, il Ticino sarà rappresentato in molti modi: come vivace fucina di idee e talenti, come fertile terreno per produzioni, ma anche come suggestiva location capace di attirare ogni anno film d'oltralpe e dall'estero.

 

Occhio di falco di Mattia Beraldi, Svizzera, 2017, 11', documentario.
sezione: Pan Short, Talent
venerdì 26.1 ore 9.30, Capitol
domenica 28.1 ore 15.00, Canva

Gotthard – One Life, One Soul di Kevin Merz, Svizzera, 2017, 100', documentario.
sezione: Pan Doc
ven. 26.1ore 12.00, Palace
gio. 1.2 ore 17.45, Palace

Quartier des banques (Episode 1) di Fulvio Bernasconi, Svizzera/Belgio, 2017, 60', fiction.
sezione: Pan Fic
ven. 26.1 ore 16.45, Canva Blue

Cercando Camille di Bindu De Stoppani, Svizzera, 2018, 92', fiction.
sezione: PdP
ven. 26.1 ore 17.45, Landhaus
mer. 31.1 ore 20.45, Reithalle

CHoisir à vingt ans di Villi Hermann, Svizzera/Algeria, 100', documentario.
sezione: Pan Doc
ven. 26.1 ore 18.00, Capitol
mar. 30.1 ore 11.30, Canva Blue

Non ho l'età di Olmo Cerri, Svizzera, 2017, 93', documentario.
sezione: Pan Doc
sab 27.1 ore 9.30, Palace
lun 29.1 ore 12.30, Palace

Frontaliers Disaster di Alberto Meroni, Svizzera, 2017, 110', fiction.
sezione: Pan Fic
dom. 28.1 ore 16.15, Canva Blue
mer. 31.1 ore 17.30, Canva Blue

Emma – Il colore nascosto delle cose di Silvio Soldini, Italia/Svizzera, 2017, 115', fiction.
sezione: PdP
ven. 26.1 ore 11.45, Reithalle
lun 29.1 ore 9.30, Reithalle