alt img

Castellinaria: una mostra sulle location ticinesi

Dal 16 al 23 novembre all'Espocentro di Bellinzona Castellinaria, in collaborazione con la Ticino Film Commission, presenta un'esposizione delle località ticinesi dove sono stati ambientati film nazionali e internazionali. 

Sono ben 136 i film che, dal 1915 ad oggi, sono stati ambientati nel Cantone Ticino. Castellinaria, in collaborazione con la Ticino Film Commission, ha raccolto il materiale fotografico per presentare in un’esposizione una ventina di pellicole. Il pubblico avrà così l’occasione di scoprire la varietà del territorio raccontata attraverso la cinepresa grazie ad una speciale applicazione che consentirà di “animare” le foto e i poster. In mostra ci saranno infatti delle locandine e foto di scena che, una volta inquadrati con uno smartphone, sveleranno alcune scene girate nelle città e nei luoghi più suggestivi del Cantone. Dall’iconico James Bond che salta dalla diga della Verzasca, alle storie nostrane di Frontaliers Disaster. Da un vero leone che passeggia per la città vecchia di Locarno, ad un autentico balletto bollywoodiano sulle mura del Castelgrande.

A margine della mostra sarà inoltre possibile partecipare a degli atelier che permetteranno ai bambini e ragazzi di scoprire il mondo della produzione cinematografica vestendo i panni di una figura professionale poco conosciuta alle nostre latitudini eppure fondamentale: il film commissioner. Tramite un gioco di carte, creato appositamente per l’occasione, ognuno potrà provare ad organizzare le riprese di un film scegliendo le location ticinesi più adatte, belle o curiose, e scoprendo come si organizzano le riprese di un film.