alt img

Locarno72 presenta UNDER THE GOD

Oggi, venerdì 16 agosto, è stata presentata in anteprima mondiale l’opera collettiva Under The God che ha visto il coinvolgimento diretto della Ticino Film Commission negli scorsi mesi. La scorsa primavera infatti si sono riuniti a Locarno quindici giovani registi provenienti da tutto il mondo per confrontarsi con un maestro del cinema internazionale, Béla Tarr, nell’ambito di un workshop lanciato durante L’immagine e la parola. “Mountains-Loneliness-Desire” ha permesso nell’arco di una settimana di produrre un lungometraggio sfruttando le risorse che il territorio aveva da offrire: location, comparse, attori e servizi. E così in un “one shot” il gruppo di cineasti ha scoperto una varietà di locations in una manciata di chilometri: fiumi, cascine, cucine gastronomiche, terrazzi, cave di granito, funicolari, villaggi (quasi) disabitati, stazioni, appartamenti condominiali, antiquariati, boschi. Il progetto è stato reso possibile grazie alla collaborazione tra il Locarno Film Festival e il CISA, e con il supporto della Ticino Film Commission.


Alma di Dino Longo Sabanovic, DCP 2K, 16.0, Italiano.

Antiorario di Pier Lorenzo Pisano, DCP 2K, 8.0, Italiano.

Ascend di Naomi Waring, DCP 2K, 11.0, Senza dialoghi.

Daily Breath di Anna Spacio, DCP 2K, 25.0, Italiano.

Il barbecue di Ana Shametaj, DCP 2K, 13.0, Italiano, Inglese.

La Scelta di George Varsimashvili, DCP 2K, 12.0, Italiano.

Nuvole sopra Corippo di Hayk Matevosyan, DCP 2K, 16.0, Senza dialoghi.

NYX di Grieco Rafael, DCP 2K, 18.0, Russo.

One Day di Ariel Gutiérrez Flores, DCP 2K, 10.0, Senza dialoghi.

Only The Mountain di Alex Takács, DCP 2K, 8.0, Senza dialoghi.

Our Daily Gold di Arthur Theyskens, DCP 2K, 14.0, Italiano.

Paola Makes A Wish di Zhannat Alshanova, DCP 2K, 8.0, Italiano.

Peace di Salvador Tinajero, DCP 2K, 11.0, Senza dialoghi.

Rita di Giulio Pettenó, DCP 2K, 13.0, Senza dialoghi.

Un’altra volta di Valentina Manzoni, DCP 2K, 21.0, Senza dialoghi.