alt img

CRONOFOBIA al Locarno Film Festival

Oggi, giovedì 8 agosto, verrà proiettata al Palexpo FEVI l’opera prima del regista ticinese Francesco Rizzi al Locarno Film Festival all’interno della sezione “Panorama Suisse”. Il pluripremiato lungometraggio sta facendo il giro del mondo e l’ultima news (in ordine cronologico) lo ha visto vincere il premio per il miglior montaggio al Durban International Film Festival (Sud Africa) lo scorso 24 luglio.

Il film è prodotto dalla Imagofilm di Lugano e vede protagonista Vincio Marchioni (premio per il miglior attore all’Ischia Film Festival) e l’attrice svizzera Sabine Timoteo, con la partecipazione di Leonardo Nigro e Jasmine Mattei.

  

Svizzera – 93 min. – 2018 – fiction

Con: Vinicio Marchioni, Sabine Timoteo, Leonardo Nigro, Jasmin Mattei

Produzione: Imagofilm Lugano

In coproduzione con: RSI Radiotelevisione svizzera, 8 horses, Teleclub

Con il sostegno di: UFC Berna, DECS Repubblica e Cantone Ticino, Suissimage, Ticino Film Commission, Fondazione Schaub

Distributore svizzero: Cineworx

 

Sinossi: Un uomo misterioso e solitario, in costante movimento, che ha deciso di non essere più se stesso. Una giovane donna dal carattere ribelle, che rifiuta di intraprendere il percorso del lutto. Due differenti tipi di solitudine auto-imposta si incontrano, in un dramma psicologico sulla sospensione dell'identità, che è anche la poetica, appassionante cronaca di un amore impossibile.