alt img

Alla scoperta dei film svizzeri… online!

E’ nata una piattaforma digitale tutta dedicata alla cinematografia svizzera: filmo.ch

E’ stata lanciata una piattaforma online, filmo.ch, che regala un sogno contemporaneo al cinema svizzero: farsi conoscere nell’era del digitale. L’intento di filmo infatti è di rendere accessibile al grande pubblico una parte del patrimonio cinematografico svizzero che altrimenti resterebbe relegato agli archivi, gettando un ponte tra il vecchio e il nuovo, tra l’eredità culturale nazionale e la crescente domanda di film on demand.

La selezione di opere cult è curata da un team di esperti cinefili indipendenti, e i film selezionati sono messi a disposizione su diverse piattaforme di Video on Demand (VoD) esistenti, come Teleclub on Demand, cinefile, iTunes Movie Store, leKino, Sky Store, e UPC OnDemand. D’ora in poi non bisognerà più barcamenarsi con ricerche infruttuose per reperire online un film svizzero da visionare: basterà accedere a filmo.ch (link qui a lato) e lasciarsi ispirare, approfittando anche delle schede informative offerte dalla piattaforma. Nella selezione corrente è già presente un film di produzione ticinese: San Gottardo, di Villi Hermann, prodotto da Imagofilm Lugano e Filmkollektiv Zürich AG nel 1977 (nella foto una still del film).

Un ulteriore valore aggiunto è dato dallo spessore del servizio offerto: schede tecniche, approfondimenti e contributi bonus disponibili nelle tre lingue nazionali favoriscono il plurilinguismo e gli scambi culturali.

Il progetto filmo è nato da un’iniziativa dell’associazione CH.Film realizzato in occasione delle Giornate cinematografiche di Soletta e reso possibile da Engagement Migros, il fondo del gruppo Migros che sostiene progetti pionieri di trasformazione sociale.