alt img

UN NEMICO CHE TI VUOLE BENE a Locarno71

Questa sera l’ultimo lungometraggio del regista svizzero Denis Rabaglia sarà proiettato in prima mondiale in Piazza Grande a Locarno.

 

Italia, Svizzera  · 2018  ·  DCP  ·  Colore ·  97'  ·  v.o. italiano

 

Sinossi

Una notte di pioggia il professore Enzo Stefanelli salva la vita a un giovane ferito da un’arma da fuoco. In cambio l’uomo colpito, un killer di professione, gli promette di trovare e uccidere un suo nemico, chiunque esso sia. Anche se Enzo insiste nell’affermare di non avere un nemico, il giovane si mette a cercarne uno, creando il caos nella vita del professore. Dapprima scettico, finalmente Enzo apre gli occhi sulla sua vita e sulle persone che lo circondano… Riuscirà Enzo a individuare il suo vero nemico? E come si comporterà il killer, ormai diventato il suo unico amico? E se fosse vero che ognuno di noi ha un nemico da eliminare?

 

Credits

Regia: Denis Rabaglia

Con: Diego Abatantuono, Antonio Folletto, Andrea Preti, Ernesto Lama, Ciro Esposito, Paolo Ruffini, Mirko Trovato, Sandra Milo, Roberto Ciufoli, Annabella Calabrese, Gisella Donadoni, Massimo Ghini, Antonio Catania, Ugo Conti.

Produzione: Falkor Production

Coproduzione: Turnus Film, Viva Productions, Tramp Limited, RSI Radiotelevisione svizzera

Distributore svizzero: Filmcoopi Zürich

 

Il regista

Dopo Azzurro (2000) e Marcello Marcello (2008), Denis Rabaglia, nato nel 1966, ritorna quest’anno per la terza volta sulla Piazza Grande con Un nemico che ti vuole bene. In precedenza il cineasta italosvizzero aveva firmato due film per la televisione: Grossesse nerveuse (1993), Premio Max Ophüls, e Niente panico (2006), Gran premio per il miglior film svizzero per la televisione. Denis Rabaglia è inoltre il responsabile pedagogico del Workshop Production Value – The European Scheduling and Budgeting e il presidente del consiglio di amministrazione della Società svizzera degli Autori Audiovisivi (SSA).