alt img

Ecco i vincitori di SCATTA LA LOCATION

Con piacere annunciamo i vincitori del concorso fotografico “Scatta la location” che quest’anno era a tema architettura con un focus sullo spazio urbano. 

Il concorso è stato promosso in collaborazione con RSI Rete Uno e Archi – espazium.ch lo scorso mese di maggio. L’invito era quello di esplorare i luoghi pubblici della regione, come piazze, scuole, parchi, lidi e strade, ovvero tutto ciò che rientra nello spazio costruito accessibile al pubblico. La Giuria – composta da Mercedes Daguerre, Simone Mengani, Paola Genni, Gustavo Groisman e Marco Zucchi – ha deciso di premiare i seguenti scatti.

1° posto – Giorgio Marafioti, Complesso abitativo, Novazzano: La Giuria ha apprezzato la coerenza tra l’immagine e il testo nel quale l’autore racconta di un supereroe che vive in un piccolo comune suburbano del Mendrisiotto. Il luogo – reso astratto nella fotografia – ben si presta a questa ambientazione. Per citare l’autore, “il mondo ha bisogno di supereroi perché le loro imprese ci aiutano a vincere le nostre più grandi paure alimentando le nostre speranze”.

2° posto – Alex Polli, Palestra doppia, Riva San Vitale: La fotografia evidenzia una ricerca estetica accurata. L’immagine sintetizza perfettamente gli elementi essenziali della strada – la facciata, il lampione, l’abitante – attraverso un’impostazione compositiva in cui l’uso della geometria e del colore configurano lo spazio urbano.

3° posto – Victoria Pham, Savoy Center, Paradiso: La Giuria ha particolarmente apprezzato lo sguardo del fotografo che, attraverso la composizione, ha saputo valorizzare un luogo urbano discosto e anonimo. Come indicato dallo stesso autore “Le scale ci portano ovunque e da nessuna parte, dividono e uniscono lo spazio generando delle prospettive surreali”.

Menzione speciale – Luca Buehler, Funicolare di Cardada, Locarno: Per la rappresentazione suggestiva della città diffusa contemporanea come territorio urbanizzato, dove l’infrastruttura in filigrana in primo piano permette di leggere il paesaggio costruito in una visione notturna.

Ci congratuliamo con i vincitori e facciamo i nostri più vivi complimenti a tutti i partecipanti che hanno aderito all’iniziativa con fantasia ed entusiasmo.

Ringraziamo inoltre Ticino7, partner di questo annuncio, che ha pubblicato gli scatti vincitori sul numero odierno.